Festival

La periferia al centro, fulcro propulsivo di musica, arte, creatività e cultura. Cuore pulsante di processi sociali, economici e culturali, non più luogo di marginalità, esclusione e degrado.

Questi i temi di Rigenera SmART City – Festival delle Periferie, giunto nel 2019, alla sua quarta edizione.

Anno dopo anno musica, teatro, mostre, talk, incontri tematici di approfondimento, performance di live painting e dibattiti hanno animato e dato nuova vita a spazi abbandonati, per ripopolarli creando un ponte di bellezza tra periferia e centro città, un punto di raccordo tra situazioni di conflitto. Nel corso delle quattro edizioni diverse personalità – artisti, performer, ricercatori, studiosi, imprenditori, rappresentanti della società civile – si sono dati appuntamento in una periferia, quella di Palo del Colle, per rimettere al centro il valore delle idee, delle persone, della speranza, motore di ogni cambiamento.

Crocevia tra sfida e utopia, Rigenera Laboratorio Urbano nasce dalla visione di un manipolo di giovani dotati del potere moltiplicatore dell’entusiasmo e della speranza per dare forma concreta ad uno spazio fisico dedicato all’arte e alla cultura, quali motori per la rigenerazione umana, urbana e sociale.  

La sfida è stata scatenare il potenziale imploso delle periferie.

Quella che in principio era solo un’utopia ha progressivamente preso forma, fino a diventare realtà.  

Questa realtà ha messo le sue radici nella città di Palo del Colle, a 17 chilometri da Bari.

Immaginato, progettato e realizzato da una squadra di giovani e audaci sognatori, il Laboratorio Urbano Rigenera è figlio del Programma Bollenti Spiriti della Regione Puglia e delle politiche visionarie e realizzatrici di Guglielmo Minervini.

Dal 2013, la comunità Rigenera ha intrapreso un percorso che ha messo la periferia al centro di tutto, rendendola crocevia di sperimentazioni creative tese a valorizzare le valenze individuali e collettiveper ampliare, attraverso l’arte e occasioni d’incontro, lo spazio dedicato alla testimonianza di buone pratiche, con il desiderio che queste si moltiplichino, creando una reazione a catena di effetti positivi “contagiati e contagianti”.

Fiducia, etica e condivisione sono i valori fondamentali del progetto. Valori ispiratori di una visione diventata progetto concreto capace di dare vita ad una realtà attiva, propulsiva e “rigenerante” per la periferia, risvegliando e riattivando spiriti e talenti sopiti e rassegnati, voglia di cambiamento e visioni proiettate verso il futuro, tutto da costruire.

Sede del Laboratorio Urbano Rigenera, un immobile comunale abbandonato da vent’anni e restituito alla comunità nel 2013, successivamente ristrutturato e riqualificato con fondi pubblici, e soprattutto privati.

Una struttura di 1500 metri quadri completamente ecosostenibile, circondata da un ampio giardino, con una sala teatro, una libreria, una radio, spazi di coworking e un bistrot.

Uno spazio pubblico per la comunità dove incontrarsi, dialogare e crescere insieme.

Una vera impresa socio-culturale, che negli anni ha realizzato e promosso attività a sostegno dei giovani talenti locali, nazionali e internazionali, offrendo loro uno spazio dove riunirsi per dare corpo alle loro idee e vita ai loro progetti.

Il Laboratorio Urbano Rigenera è anche l’headquarter di Rigenera SmART City Festival delle Periferie.        

Nell’estate del 2016, dopo tre anni di attività, il Laboratorio Urbano è nel pieno del suo fermento. La comunità lo riconosce come punto di incontro e di riferimento per i servizi che offre e lo vive a pieno durante tutto l’arco della giornata.

 È dalla comunità stessa che nasce l’esigenza di creare un punto di ristoro che possa allietare le ore trascorse nel laboratorio anche con un buon caffè, una tisana o un gustoso panino.

Nasce così Rigenera Social Kitchen & Coffee: un bistrot gestito e curato da otto dipendenti under 35, con una ricca offerta di prodotti selezionati fra i migliori fornitori locali per confermare la volontà di essere “generatore” di economie solidali e sostenibili, spazio di espressione per le risorse del territorio.

Rigenera S.b.r.l è la forma giuridica del Bistrot: una società benefit a responsabilità limitata i cui utili vengono reinvestiti interamente nelle attività culturali di Rigenera, al fine di garantirne la sostenibilità economica.